I sette mercoledì di San Filippo alla Grotta

  • Home
  • I sette mercoledì di San Filippo alla Grotta
Grotta

I sette mercoledì di San Filippo alla Grotta

Ad Agira, la festa liturgica di San Filippo, celebrata nel mese di maggio è preceduta da sette mercoledì di preparazione. Quello dei mercoledì di San Filippo è un rito molto antico e sentito dai devoti del luogo. Durante queste sette giornate, infatti, viene celebrata la Santa Messa all’interno della Grotta che il Santo abitò insieme al compagno Eusebio. Il primo dei sette mercoledì, i devoti conducono in processione la statua lignea del Santo esorcista dall’Abbazia alla Grotta, dove rimarrà fino all’ultimo mercoledì, quando la stessa farà rientro in Abbazia e darà il via ai festeggiamenti in onore al Santo. All’interno della Grotta, dopo ogni Santa Messa viene recitata la Coroncina che ricorda i sette principali miracoli compiuti da San Filippo. In occasione del settimo e ultimo mercoledì, inoltre, durante la Messa, avviene la vestizione dei nuovi associati delle Associazioni di San Filippo. Questo evento avviene solo una volta l’anno, esso è svolto alla Grotta perché come quest’ultima rappresenta l’inizio della missione evangelica di San Filippo ad Agira, così il rito di vestizione simboleggia per i nuovi associati l’inizio di un nuovo percorso di fede, carità e fratellanza.

di Danilo Alleruzzo